Italia a Tavola – Etichetta dell’anno 2011 è di Fattoria Lucesole di Ancona

Pubblicato il Pubblicato in EVENTI, GUIDE, OLIO Extravergine di Oliva
Primo Piano del 16 marzo 2011 | 12:23

Il Rosso Conero Doc Campofiorito 2008 della Fattoria Lucesole è l’etichetta dell’anno al Concorso internazionale packaging. “Premio speciale packaging” all’azienda sarda Pala di Serdiana. All’azienda Manaresi di Zola Predosa, provincia di Bologna, è andato il “Premio speciale immagine coordinata”

 

VERONA – Si sceglie anche con gli occhi, ma l’estetica e il marketing trasmessi dall’abbigliaggio della bottiglia devono rispettare l’anima del vino che c’è dentro. Questa la filosofia di Alberto Alessi, presidente della giuria del 16° Concorso internazionale packaging, che ha premiato a Verona con l”Etichetta dell’anno 2011” il Rosso Conero Doc Campofiorito 2008 della Fattoria Lucesole di Ancona. ‘Premio speciale packaging 2011” all’azienda Pala di Mario Pala & c. ss di Serdiana (Ca), mentre il premio speciale ‘Immagine coordinata 2011” è stato assegnato all’azienda Manaresi di Zola Predosa (Bo).

La competizione, organizzata dall’Ente autonomo Fiere di Verona come evento collaterale di Vinitaly (7-11 aprile 2011 – www.vinitaly.com), ha come scopo quello di evidenziare il miglior abbigliaggio dei vini e dei distillati provenienti da uve, vinacce, mosto e vino e liquori provenienti da frutta diversa dall’uva (bottiglia, chiusura, capsula, etichetta, collarino, ecc.), premiando e stimolando lo sforzo delle aziende vitivinicole al continuo miglioramento della propria immagine.

Quest’anno erano 220 i campioni in concorso (175 nel 2010), provenienti, oltre che dall’Italia, dagli altri due più importanti Paesi produttori Francia e Spagna e dalla Romania. L’evento è complementare al 19° Concorso enologico internazionale, in programma dal 28 marzo all’1 aprile.

Le confezioni di vini e distillati iscritte al ‘Concorso Internazionale di packaging” sono state sottoposte al vaglio di una commissione di esperti a livello internazionale presieduta da Alberto Alessi presidente della Alessi spa. e composta da Virginio Briatore (art-director), Daniele Cernilli (giornalista), Aldo Cibic (designer), Riccardo Facci (art-director), Barnaba Fornasetti (designer), Giuseppe Martelli (enologo), Alessandro Torcoli (giornalista).

La responsabilità legale del Concorso e la perfetta corrispondenza di ogni fase al regolamento è stata invece affidata a Maria Maddalena Buoninconti, notaio in Verona. La giuria, per ogni categoria, ha selezionato in momenti successivi i campioni meritevoli di accedere alla fase finale di valutazione.

http://www.italiaatavola.net/articolo.aspx?id=19812

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *